ADEGUARSI AL GDPR

GDPR

Sei pronto per il GDPR?

Il Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati (GDPR) è la nuova norma che regolamenta l’utilizzo e il trattamento dei dati personali a livello europeo, con lo scopo di rafforzare la protezione della privacy dei cittadini. La legge supera i decreti nazionali attualmente vigenti nei singoli paesi e si pone come normativa valida per tutti gli Stati Membri della Comunità Europea. Il GDPR introduce nuove regole che impongono alle imprese l’adozione di misure di sicurezza specifiche per proteggere i dati sensibili degli individui e sanzioni severe nel caso di violazioni degli obblighi imposti. Le aziende dovranno pertanto allinearsi alle nuove regole di privacy e investire nell’adozione di processi e strumenti informatici adeguati per il rispetto della nuova normativa, insieme ad eventuali integrazioni di polizze assicurative per coprire possibili danni propri e a terzi.

La scadenza per adeguarsi al GDPR è prevista per il 25 maggio 2018: entro questa data le imprese sono obbligate ad adottare procedure e tecnologie che, oltre a garantire il rispetto della legge, aiutino anche a migliorare la sicurezza aziendale e la continuità operativa. Il nuovo regolamento introduce inoltre l’obbligo di notifica dei data breach (violazione dei dati) all’autorità competente entro limiti di tempo ristretti e prestabiliti.

Quali sono le sanzioni nel GDPR?

Da non dimenticare, le severe sanzioni per le imprese che non rispetteranno i nuovi obblighi, con multe fino a 20 milioni di euro o corrispondenti al 4% del fatturato annuo globale. Le sanzioni scatteranno per chi non si adegua alla normativa entro i termini previsti e nei casi in cui, nonostante l’adempimento, emergano carenze regolamentari in seguito a violazioni dei dati.

Il tempo per adeguarsi è poco: solo il 27% delle imprese italiane conosce i nuovi obblighi in materia di protezione dati ed appena il 9% sta provvedendo ad allinearsi alle nuove regole di privacy. Criticalcase, in collaborazione con un’azienda del Gruppo specializzata in soluzioni di sicurezza, fornisce un servizio ad hoc per aiutare le aziende a diventare compliant con la nuova normativa, evitando che il GDPR 2018 si trasformi in un costo ma che rappresenti invece un’opportunità per proteggere i dati e sviluppare il business.

Come conformarsi al GDPR

Il nuovo Regolamento sulla Privacy obbliga le aziende a cambiare la propria struttura ad un livello profondo, modificandone i processi e l’organizzazione in modo che tutti i dati personali vengano elaborati e trattati secondo le norme corrette di sicurezza e con assoluta trasparenza. Il GDPR prevede non solo implementazioni tecniche, ma anche modifiche organizzative. Tra queste vi è l’introduzione dell’obbligo per le aziende di nominare la figura del Data Protection Officer (DPO). Il DPO sarà il responsabile della protezione dei dati all’interno dell’azienda e avrà il compito di verificare l’applicazione delle normative di data privacy.

SOLUZIONE SAM
Security Management Administrator

La soluzione SAM offerta dal nostro Gruppo aiuta le aziende a rispettare le norme di sicurezza introdotte dal GDPR, in modo semplice ed efficiente.

  • Raccoglie elementi di prova certi e sicuri per l’attribuzione delle responsabilità nel caso di attività fraudolente o comunque dannose; allo stesso tempo tutela gli amministratori fedeli per consentire, ove necessaria, la dimostrazione certa del loro corretto operato.
  • Attua una concreta e percepibile deterrenza delle frodi e dei danneggiamenti attuati dagli amministratori di sistemi informatici (dipendenti, terze parti ed outsourcer): con SAM è impossibile manipolare o cancellare le tracce di attività improprie .
  • Aumenta e mantiene nel tempo il livello della compliance aziendale, nel rispetto delle normative imposte dalle legislazioni nazionali ed internazionali e dalle best practice. Tutti i sistemi protetti da SAM acquisiscono un livello di sicurezza e di trust superiore, che soddisfa tutti i requisiti attuali e futuri.
  • Riduce il TCO delle soluzioni di monitoraggio e logging, ottimizzando i tempi di manutenzione e razionalizzando la gestione degli apparati, delle risorse umane ed informatiche coinvolte.
  • Riduce i costi dovuti ad abusi delle risorse ed a crimini informatici quali frodi, spionaggio

RICHIEDI UNA CONSULENZA GRATUITA
Adeguati al regolamento GDPR

Nome Azienda*
Nome e Cognome*
Indirizzo Email*
Numero Telefonico*
CONSULENZA
SUPPORTO H24
RISPARMIO
SLA 99.99%

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi. Continuando la navigazione ne consentirai l'utilizzo. Leggi l'informativa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close