CONTAINER

Container: la soluzione gestita più completa attualmente disponibile sul mercato.

I container sono un metodo di virtualizzazione innovativo che semplifica notevolmente il deployment e i processi di implementazione, rappresentando una valida alternativa alle Virtual Machine. Il mondo delle infrastrutture Cloud si sta pian piano rivoluzionando proprio grazie alla contenierizzazione, ossia la virtualizzazione e l’isolamento di una parte del sistema e non dell’intera macchina.

La caratteristica distintiva dei container è quella di creare un ambiente isolato a livello di singola applicazione e non a livello di server. Questo significa che se ci fosse un guasto al container, esso non andrebbe a coinvolgere l’intera macchina o l’intero server ma solo il contenitore con quella specifica applicazione. Questo livello di astrazione dà luogo a tutta una serie di vantaggi elencati più avanti.

container

Inoltre i container sono più piccoli delle macchine virtuali e richiedono meno potenza di calcolo. Non hanno bisogno dello strato di hypervisor come le VM e rispondono alla richiesta di risparmio e flessibilità necessaria per l’utilizzo delle risorse in Cloud. Si tratta di una tecnologia avanzata peculiare per la sua modularità e compatibilità, che ne determina il grande vantaggio competitivo a livello di offerta commerciale.

VIRTUAL MACHINE VS CONTAINER

VANTAGGI DEI CONTAINER

isolamento
aumento produttività
easy deployment
ambiente uniforme
avvio più rapido
efficienza operativa
controllo versione
high performance
  • Isolamento delle risorse: memoria, processi, dispositivi e rete sono virtualizzati a livello di sistema operativo, e le applicazioni isolate l’una dall’altra. Non bisogna preoccuparsi di conflitti di dipendenze o risorse contese, poichè ogni applicazione ha dei limiti definiti di utilizzo delle risorse.
  • Scalabilità elevata: con i container è possibile non solo scalare le risorse verticalmente, ma anche orizzontalmente. Tutto questo in tempo reale e in modo semplice ed automatizzato.
  • Portabilità: grazie alla forte standardizzazione dell’approccio, i container consentono la portabilità delle risorse, riducendo le
    problematiche legate allo spostamento delle applicazioni attraverso il ciclo di sviluppo, test e produzione. Le applicazioni possono essere distribuite in modo semplice e affidabile indipendentemente dall’ambiente e le nuove feature possono essere rilasciate con maggiore facilità.
  • Efficienza operativa: i container permettono di eseguire più applicazioni sulla medesima istanza e di specificare la quantità esatta di risorse che devono essere usate, garantendo un’ottimizzazione delle stesse. Rendono il sistema più agile e migliorano l’efficienza operativa, lo sviluppo e la gestione delle applicazioni.

ARCHITETTURA CONTAINER
e partner tecnologici

container
partner

RICHIEDI UNA CONSULENZA GRATUITA
la migliore soluzione alle tue necessità

Nome e Cognome*
Indirizzo Email*
Numero Telefonico*
Qual'è il tuo Budget mensile?*
CONSULENZA
SUPPORTO H24
RISPARMIO
SLA 99.99%
Questo sito web utilizza i cookies per offrire la migliore esperienza online. Continuando ad utilizzare il nostro sito, l'utente accetta l'uso dei cookies.