Disaster Recovery e Business Continuity sono due termini che si riferiscono allo stesso servzio?

Negli scorsi post abbiamo indagato a fondo le soluzioni di Disaster Recovery, ma probabilmente a molti di voi rimane un dubbio: qual è la differenza tra Disaster Recovery e Business Continuity? Il concetto di Disaster Recovery, infatti, è spesso associato a quello di Business Continuity. Che legame c’è tra i due termini? Si tratta dello stesso servizio?
La risposta è no, sono due soluzioni diverse, ma interconnesse. Ora vediamo precisamente quali differenze sussistono tra le due soluzioni.

dr-vs-bc

Il termine Disaster Recovery indica tutte le misure tecniche utili per affrontare un eventuale disastro che colpisce i sistemi informativi aziendali e che può avere diversa origine: catastrofi naturali come alluvioni o terremoti, errori umani, furti o attacchi hacker. Il piano di Disaster Recovery stabilisce in primis quali sono i processi aziendali critici per un business, ossia quelli che devono essere maggiormente monitorati e protetti. Definisce poi i parametri di RTO e RPO (tempi di ripristino e livello di perdita dati accettabile) a seconda delle esigenze della specifica azienda e pianifica le azioni da intraprendere per il ripristino totale e più rapido possibile di sistemi, dati e applicazioni in caso di incidente.

Business Continuity, invece, si riferisce ad una soluzione globale, che comprende tutte le procedure e i processi che hanno lo scopo di garantire la continuità del business e di evitare l’interruzione delle attività, sia dovute a disservizi del reparto IT che a cause di altra natura, come ad esempio incidenti di natura legale, o fermo dell’attività causato da mancanza di personale. In particolare, un piano di Business Continuity identifica le procedure da seguire:

– a livello strategico, individuando i processi per la gestione tempestiva di possibili eventi critici futuri che potrebbero minacciare la sopravvivenza dell’impresa
-a livello tattico, ossia come coordinare le azioni e i responsabili coinvolti in tali attività con lo scopo di garantire la continuità operativa
-a livello operativo, dettagliando tutti i passaggi da seguire nel caso di un’emergenza

L’obiettivo della strategia di Business Continuity è quello di minimizzare il fermo delle attività e i danni conseguenti, oltre ad assicurare l’efficacia delle procedure di ripristino. Ogni piano di Business Continuity è differente e altamente personalizzato a seconda del business e delle sue esigenze.

Qual è la differenza tra Disaster Recovery e Business Continuity?

Da queste definizioni emerge in modo abbastanza evidente la differenza tra i due concetti. La soluzione di Disaster Recovery è legata a misure tecniche atte a ripristinare rapidamente le attività del reparto IT e fa parte della più ampia strategia di Business Continuity. La Business Continuity, infatti, ha lo scopo di assicurare la sopravvivenza globale dell’azienda qualora venisse minacciata da disastri accidentali e comprende non solo la protezione del sistema IT ma la salvaguardia dell’operatività di tutte le funzioni essenziali per la società. La strategia di Business Continuity tiene conto di tutti gli eventi che possono minacciare la sopravvivenza del business ed è utile anche nel caso di interruzioni minori dell’operatività. Inoltre, è in grado di fornire una visione strategica complessiva capace di aumentare la resilienza del business e aumentare la sua competitività sul mercato.

Desideri maggiori informazioni su Disaster Recovery e Business Continuity? Prenota una consulenza gratuita con i nostri specialisti!

RICHIEDI UNA CONSULENZA GRATUITA
Parla con i nostri esperti

Nome e Cognome*
Indirizzo Email*
Numero Telefonico*
Di quale servizio hai bisogno?*
CONSULENZA
SUPPORTO H24
RISPARMIO
SLA 99.99%

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi. Continuando la navigazione ne consentirai l'utilizzo. Leggi l'informativa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close