fbpx

Come abbiamo discusso in più occasioni nel nostro blog, i software SaaS (Software as a Service) sono accessibili mediante una connessione ad internet ed un’utenza personalizzata (username e password, per intenderci), ed in genere si pagano in base alla banda, allo spazio su disco oppure al tempo che vengono effettivamente utilizzati. Questo modello è più diffuso di quanto potrebbe sembrare a prima vista, ad oggi, ed è interessante andare a vedere in cosa consista la loro principale comodità ed utilità.

Per quanto non esista uniformità di pareri sull’argomento all’interno del settore informatico, l’uso dei SaaS ha introdotto, letteralmente, una nuova era: quella in cui i software classici o app sono rimasti relegati ad un ambito più specialistico, se vogliamo, mentre le app che si utilizzano senza dover installare nulla sono sempre più diffuse.

software SaaS


I più popolari servizi di condivisione online di documenti, ad esempio, sono quasi del tutto focalizzati su due aspetti: non dover installare nulla per utilizzarli, come prima cosa, e poi pagarli in base all’uso che se ne fa. Il SaaS ha inaugurato un qualcosa di inedito, in effetti, nel mondo dell’informatica: si paga l’uso, senza avere il possesso materiale del servizio, e questo ovviamente è un modello di business che risulta essere funzionale e comodo un po’ per tutti gli attori in gioco (per quanto non sia sempre ben visto dagli informatici old school).

Vantaggi e opportunità dei software SaaS

Ma quali sono i vantaggi principali derivanti dall’uso dei software in SaaS? Prima di tutto il modello Pay-Per-Use: significa che in genere, qualora non si tratti di soluzioni free (che di solito sono anche limitate nell’uso), si paga esclusivamente “a consumo”, per quello che realmente si utilizza. Esistono anche soluzioni a pacchetto, in questo ambito e per la cronaca, che si pagano mensilmente e che, di norma, hanno anche prezzi relativamente accessibili e scalabili. Il secondo vantaggio è che, rispetto ai software tradizionali ad installazione, non c’è il problema di dover aggiornare i programmi, dato che la fase di aggiornamento è inclusa nel prezzo ed è completamente automatica. Un bel vantaggio, in effetti, per chi non ha il tempo di stare dietro a tutto, o magari non dispone di un reparto IT interno. Le soluzioni basate su questo paradigma di distribuzione, inoltre, sono in genere compatibili con qualsiasi dispositivo smartphone, tablet e computer, e richiedono solo una connessione ad internet per poter funzionare.

Il futuro: “Everything as a Service” (XaaS)

Di fatto l’utilizzo di soluzioni Software as a Service consiste proprio in questo, ovvero utilizzarli dall’esterno, mediante app o browser, senza avere la necessità di null’altro se non uno smartphone oppure un computer con annesso sistema operativo, possibilmente aggiornato all’ultima versione.

Everything as a Service


Ma era anche chiaro che non ci si poteva fermare a questo punto, tant’è che da qualche tempo esiste un ulteriore modello, che si affianca agli analoghi PaaS e IaaS, che estende ancora di più l’approccio e lo rende ancora più generale.

In questo scenario, infatti, si è verificato l’arrivo di soluzioni integrate Everything as a Service dette anche XaaS, del resto, ha confermato un trend dalla crescita esponenziale che, dato molto interessante, ormai riguarda l’informatizzazione avanzata di qualsiasi settore: dalle strutture alberghiere fino alla gestione dei documenti all’interno di un’azienda. Con l’approccio XaaS non si paga per l’uso di un software ma per il beneficio che l’utente finale riesce a trarne.

Se le principali caratteristiche dichiarate da questo paradigma riguardano l’accessibilità dell’offerta, l’esplicitazione del livello di servizio fornito agli utenti e la messa a punto di sistemi di monitoraggio, misurazione ed addebito dei costi, rimane da capire di che cosa si occuperà nello specifico. Il limite, come al solito, sarà dettato dall’inventiva di chi proporrà queste soluzioni, sfruttando anche la possibilità ulteriore di rivendere i pacchetti mediante servizi di reselling, che saranno quasi sempre disponibili per i clienti interessati.

RICHIEDI UNA CONSULENZA GRATUITA
Parla con i nostri esperti

Nome e Cognome*
Indirizzo Email Aziendale*
Numero Telefonico*
CONSULENZA
SUPPORTO H24
RISPARMIO
SLA 99.99%

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi. Continuando la navigazione ne consentirai l'utilizzo. Leggi l'informativa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close